Quando un materasso è dispositivo medico?

Nessun campo magnetico nei materassi a molle!
15 novembre 2017

Quando un materasso è dispositivo medico?

Un materasso è dispositivo medico CE in Classe 1 quando le materie prime utilizzate sono state sottoposte a test di laboratori esterni certificatori e quando il sistema di costruzione è stato protocollato sino ad ottenere la marcatura CE e la classificazione di materasso ortopedico antidecubito.
E’ considerato pertanto a tutti gli effetti dispositivo medico ai sensi degli art. 1 e 2 del D.LGS del 24 febbraio 1997 n° 46 e succ. modd. e integrazioni e recepisce la direttiva 93/42/CE “DISPOSITIVI MEDICI” e succ. modd. e integrazioni.

I materassi con dispositivo medico sono detraibili fiscalmente, cioè la spesa sostenuta per l’acquisto può essere detratta come spesa sanitaria per un ammontare pari al 19% (per la parte che supera la franchigia di euro 129,11, da applicarsi sull’ammontare complessivo di tutte le spese sanitarie) nella dichiarazione dei redditi.

QUALE DOCUMENTAZIONE E’ NECESSARIO FORNIRE PER FRUIRE DELLA DETRAZIONE?
- Prescrizione del proprio medico curante
- Fattura intestata all’acquirente cui si riferisce la spesa

Da noi puoi trovare n. 3 diversi modelli di materasso certificati come Dispositivo Medico CE Classe1