Termini e condizioni

Diritto di recesso

Le parti

Venditore: Tenderflex SNC

Consumatore: Persona fisica che effettua l’acquisto di beni o servizi dal Venditore

 

In riferimento al D.Lgs. 206/2005 e come disposto dal D.Lgs n. 21 del 21 febbraio 2014, il Codice del Consumo ha riconosciuto al Consumatore il diritto di recedere unilateralmente dal contratto stipulato per l’acquisto di beni o servizi.

Il diritto di recesso consiste nella facoltà concessa al Consumatore di poter sciogliere il vincolo contrattuale restituendo il bene acquistato (o revocando l’ordine) e conseguentemente ottenendo il rimborso.

 

Ambito di applicazione

Il diritto di recesso può essere esercitato solamente in relazione a contratti di compravendita di beni o servizi conclusi a distanza, ovvero fuori dai locali commerciali, tra Consumatore e Venditore, ed unicamente dal primo nei confronti del secondo.

Il diritto di recesso è irrinunciabile e non assoggettabile a penali o limitazioni.

 

Termini e condizioni

Il diritto di recesso può essere esercitato, per legge, dal Consumatore, senza specificarne il motivo, entro 14 giorni solari dal ricevimento dei beni acquistati.

Per recedere dal contratto il Consumatore deve avvisare il Venditore tramite una dichiarazione esplicita (raccomandata, fax o e-mail) entro e non oltre i 14 giorni solari a partire dal ricevimento della merce, indicando chiaramente:

L’intenzione di voler esercitare il diritto di recesso Il nome e la quantità del prodotti o dei prodotti che si vogliono restituire ed il relativo numero di ordine Le coordinate bancarie (codice IBAN) sulle quali ottenere il rimborso I contatti (indirizzo e-mail o fax) che Soff.Im dovrà utilizzare per comunicare lo stato del reso Il Consumatore è tenuto a restituire i prodotti al Venditore entro 14 giorni solari decorrenti dalla comunicazione di recesso, avendo però cura di attendere l’autorizzazione scritta del Venditore (max 3 giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione di recesso).

Esclusioni: come disposto dall’art. 59 comma 1 lettera “c” del Dlgs. n 21 del 21 febbraio 2014, restano esclusi dall’esercizio del diritto di recesso la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

Come disposto dall’art. 59 comma 1 lettera “e” del Dlgs. n 21 del 21 febbraio 2014, restano esclusi dall’esercizio del diritto di recesso la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

 

Obblighi delle parti | Il consumatore

Qualora sia avvenuta la consegna del bene, il Consumatore è tenuto a restituirlo o metterlo a disposizione del Venditore secondo le modalità ed i tempi previsti. I costi di trasporto per la restituzione del prodotto al Venditore sono a carico del Consumatore.

L’imballo e l’integrità dei beni durante il trasporto è a carico del Consumatore, il quale è tenuto a imballare i beni per poter sopportare la spedizione. I beni resi con imballo aperto, lacerato o danneggiato non verranno accettati.

Il diritto di recesso, per essere esercitato correttamente, deve rispettare le seguenti condizioni:

Qualsiasi prodotto che presenti chiari segni di utilizzo, lavaggio, danneggiamento o alterazione non verrà rimborsato per motivi igienici, i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale, ancora sigillati I prodotti resi devono essere consegnati al corriere entro 14 giorni solari dalla data in cui il Consumatore ha comunicato di voler esercitare il diritto di recesso

Tenderflex SNC rende inoltre noto al Consumatore che il rinvenimento di difetti o anomalie sul prodotto reso, se non chiaramente notificati dal Consumatore, renderà nullo  il diritto di recesso.

Qualora non siano rispettate le modalità ed i termini per l’esercizio del diritto di recesso, il Consumatore ne perderà il diritto, potendo tuttavia riottenere, a proprie spese, i prodotti resi al Venditore. In caso contrario, il Venditore si riserva la facoltà di trattenere i prodotti come rimborso spese oltre alle somme pagate per l’acquisto.

 

Obblighi delle parti | Il venditore

Una volta appurata la sussistenza del diritto di recesso, il Venditore è tenuto a rimborsare tutti i pagamenti effettuati dal Consumatore relativamente al prodotto reso, compresi i costi di consegna.

 

Tempi e modalità di rimborso

Una volta ricevuti i prodotti resi, il Venditore provvederà ai necessari accertamenti per verificare la sussistenza delle condizioni e dei termini del diritto di recesso. Nel caso in cui le verifiche si dimostrino positive, il Venditore provvederà a inviare, tramite e-mail, la conferma dell’accettazione dei prodotti in oggetto.

Il rimborso da parte del Venditore verrà effettuato gratuitamente nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dal ricevimento della merce e seguente accettazione dei prodotti restituiti.